Abbiamo inventato i Quaderni di Tendenza

Siamo uno studio creativo italiano conosciuto in tutto il mondo tessile. Nel 1951 abbiamo inventato il format dei quaderni di tendenza pubblicando i primi quaderni dedicati alle tendenze moda dei tessuti made in Italy.

La previsione delle tendenze è il cuore del nostro lavoro. La cultura tessile, la conoscenza tecnica di tessuti, filati, finissaggi, la conoscenza del colore e delle sue dinamiche commerciali, l’esperienza del mercato della moda permettono al nostro team di tecnici e creativi di decifrare e interpretare i cambiamenti di un mondo sempre più fluido e in movimento, per fornire un orientamento comprensibile e affidabile.

Il nostro motto è CONCRETEZZA.

Siamo affascinati dalla realtà e sosteniamo il valore della concretezza. Siamo italiani, innamorati della bellezza. Per questo motivo comunichiamo le tendenze in modo tangibile, comprensibile e bello, attraverso libri sensoriali incredibilmente ricchi di materiali e suggestioni: centinaia di veri campioni di tessuto, veri filati, veri colori.

Siamo uno studio creativo italiano conosciuto in tutto il mondo tessile. Nel 1951 abbiamo inventato il format dei quaderni di tendenza pubblicando i primi quaderni dedicati alle tendenze moda dei tessuti made in Italy.

La previsione delle tendenze è il cuore del nostro lavoro. La cultura tessile, la conoscenza tecnica di tessuti, filati, finissaggi, la conoscenza del colore e delle sue dinamiche commerciali, l’esperienza del mercato della moda permettono al nostro team di tecnici e creativi di decifrare e interpretare i cambiamenti di un mondo sempre più fluido e in movimento, per fornire un orientamento comprensibile e affidabile.

Il nostro motto è CONCRETEZZA.

Siamo affascinati dalla realtà e sosteniamo il valore della concretezza. Siamo italiani, innamorati della bellezza. Per questo motivo comunichiamo le tendenze in modo tangibile, comprensibile e bello, attraverso libri sensoriali incredibilmente ricchi di materiali e suggestioni: centinaia di veri campioni di tessuto, veri filati, veri colori.

La nostra Storia

Biella, 1951

Pietro Alberto, disegnatore di tessuti con una grande passione per l’arte, l’innovazione e la moda inventa i primi quaderni di tendenza destinati al mondo tessile. È un’intuizione visionaria che anticipa di almeno 15 anni la nascita dei bureaux de style parigini.

I quaderni siglati PIETRO ALBERTO contengono creazioni tessili esclusive: i campioni di tessuto sono realizzati a mano su piccoli telai artigianali; l’idea è originale e il successo è immediato anche perché, oltre a presentare le tendenze sulla moda e i colori, i quaderni trasmettono quei valori di italianità che trent’anni dopo confluiranno nel marchio MADE IN ITALY.

Nel 1955 viene fondata ALBERTO & ROY: la proposta editoriale si amplia e si diversifica; alle pubblicazioni dedicate alla laneria e alla drapperia si aggiungono i quaderni di camiceria, maglieria, cravatteria, tessuti jacquard e stampati, tessuti per arredamento, tessuti tecnici e sportivi.

I nostri giorni

Alberto & Roy STILE

Nel 2008 con la pubblicazione di COLORI – un book dedicato al COLORE di gusto italianissimo – nasce ALBERTO & ROY STILE, una nuova linea di quaderni di tendenza che inserisce la ricerca tessile in un contesto più ampio di ricerca e informazione.

Nel 2014 iniziano nuove collaborazioni “su misura” rivolte alle strategie di marketing e comunicazione di importanti aziende legate al mondo tessile della moda.

Nel 2018 iniziano collaborazioni specifiche con le migliori scuole e università della moda, in Italia e all’estero.

La nostra Storia

Biella, 1951

Pietro Alberto, disegnatore di tessuti con una grande passione per l’arte, l’innovazione e la moda inventa i primi quaderni di tendenza destinati al mondo tessile. È un’intuizione visionaria che anticipa di almeno 15 anni la nascita dei bureaux de style parigini.

I quaderni siglati PIETRO ALBERTO contengono creazioni tessili esclusive: i campioni di tessuto sono realizzati a mano su piccoli telai artigianali; l’idea è originale e il successo è immediato anche perché, oltre a presentare le tendenze sulla moda e i colori, i quaderni trasmettono quei valori di italianità che trent’anni dopo confluiranno nel marchio MADE IN ITALY.

Nel 1955 viene fondata ALBERTO & ROY: la proposta editoriale si amplia e si diversifica; alle pubblicazioni dedicate alla laneria e alla drapperia si aggiungono i quaderni di camiceria, maglieria, cravatteria, tessuti jacquard e stampati, tessuti per arredamento, tessuti tecnici e sportivi.

I nostri Giorni

Alberto & Roy STILE

Nel 2008 con la pubblicazione di COLORI – un book dedicato al COLORE di gusto italianissimo – nasce ALBERTO & ROY STILE, una nuova linea di quaderni di tendenza che inserisce la ricerca tessile in un contesto più ampio di ricerca e informazione.

Nel 2014 iniziano nuove collaborazioni “su misura” rivolte alle strategie di marketing e comunicazione di importanti aziende legate al mondo tessile della moda.

Nel 2018 iniziano collaborazioni specifiche con le migliori scuole e università della moda, in Italia e all’estero.

Manifesto

SCOPRI DI PIÙ

Quaderni

SCOPRI DI PIÙ